L’urlo del mio cuore

“Le vostre parole si perdono
nell’urlo del mio cuore.

Sfoggiare un sorriso controvoglia
Una tranquillità che non mi abita
Ascoltare banalità
soffocando le lacrime.
Queste gambe tremano,
la mia pelle uno scudo troppo sottile
dove trovo la forza di rispondere
a sillabe che non sento?

Mi blocco, mi siedo,
mi congratulo per questa prova.
Mi rialzo a fatica
risucchiate le forze
spento l’entusiasmo
assente il profumo.

Lentamente,
troppo lentamente amerò
per poter estirpare
il male afono che mi consuma.”

P.Rizzi

Lascia un commento

Creative Commons License

Questo sito è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per favore, avvisami con una email se utilizzi una mia foto!Grazie
“Tra chi non dimentica” di Paola Rizzi
dsc_0056
“Giornata della bici” di Paola Rizzi
20100509-bici29-concorezzo 20100509-bici05-concorezzo 20100509-bici12-concorezzo 20100509-bici18-concorezzo 20100509-bici25-concorezzo 20100509-bici23-concorezzo 20100509-bici07-concorezzo 20100509-bici13-concorezzo
“Call MI” di Paola Rizzi
Le mie foto su flickr


Ricerca personalizzata