Per noi due, noi due soli.

“La notte vieni a sederti al mio fianco,
mi sussurri di farti spazio, dolcemente,
come a un bambino moccioso e imbronciato
che non sa ancora pronunciare sentitamente ‘scusa’
ma si scioglie in pianto
non appena lo cingi tra le tue braccia.

Oh si…Mi riesce bene la parte dell’offeso, del dimenticato..
testardamente irrigidito nelle sue convinzioni,
con i denti serrati, al punto da sentirne male
mentre le paure cercano di sfuggire.

Io scuoto la testa, a braccia conserte,
Tu mi sbirci un pò divertito con la coda dell’occhio.
Allora accendi un falò, per noi due, noi due soli
assaporo i tuoi gesti calmi nei preparativi
fino a perdermi nel gioco di ombre e luci che
presto avvolgono il mio cuore e ricamano il buio.

Sei un padre premuroso, con l’amore e la saggezza
scolpiti tra le rughe del viso,
apprendo la bellezza del commuoversi
incrociando i tuoi occhi umidi e stanchi
che non conoscono il rifiuto
e sono fonte inesauribile
di fiducia e perdono.

Tienimi infinite ore con te,
non importa se dovrò attendere la notte per ritrovarti,
mi sforzo di non urlare, di non dibattermi
per avere abbracci altrettanto forti e sinceri
nell’aria ferma e pesante del giorno.”

P.Rizzi

6 commenti a “Per noi due, noi due soli.”

  1. Emanuele dice:

    Che bella, complimenti.
    Mi ha commosso.

  2. admin dice:

    grazie di cuore Emanuele, del passaggio e del commento!

  3. Gabriella dice:

    Cara Paola, sei proprio brava…ma quando l’hai scritta questa splendida poesia? mi ha emozionata… un abbraccio

  4. Andrea dice:

    Rizzi, ma sei bravissima! Immagini in parole, mai banali.

  5. admin dice:

    grazie mio caro stalker de triant, è un piacere sapere che mi leggi vista la tua bravura e sensibilità!

  6. admin dice:

    @gabri scusa mi era sfuggito il tuo commento..l’ho scritta qualche anno fa ormai..grazie anche a te del passaggio, un abbraccio!

Lascia un commento

Creative Commons License

Questo sito è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per favore, avvisami con una email se utilizzi una mia foto!Grazie
“Tra chi non dimentica” di Paola Rizzi
dsc_0056
“Giornata della bici” di Paola Rizzi
20100509-bici07-concorezzo 20100509-bici01-concorezzo 20100509-bici18-concorezzo 20100509-bici23-concorezzo 20100509-bici25-concorezzo 20100509-bici16-concorezzo 20100509-bici02-concorezzo 20100509-bici29-concorezzo
“Call MI” di Paola Rizzi
Le mie foto su flickr


Ricerca personalizzata